100 years together

#100AnniInsieme

Dal primo, iconico modello Fiat 702 fino all’ultimo concept Fiat Centenario, cento anni insieme, cento anni fatti di grandi successi, sfide e traguardi raggiunti. Per celebrare insieme questo importante anniversario abbiamo creato un video celebrativo che mette al centro i veri protagonisti di questo successo: tutti i nostri clienti. Entra nella nostra storia e festeggia anche tu con noi realizzando il tuo video personalizzato.

100 anni di Fiat Trattori

Mercoledì 14 agosto 1918 fu una data storica per Fiat, allora nata da soli 19 anni. In quella umida mattinata, nella campagna che circonda Torino, si svolsero infatti le prime prove ufficiali in campo del modello poi diventato famoso come Fiat 702. Il pubblico convenuto tra cui Giovanni Agnelli, uno dei leggendari fondatori della Fiat, contava anche esponenti del governo presenti per assistere a questa impresa. Nell'autunno dello stesso anno, i primi 702 uscirono dalla linea di produzione in corso Dante, nel centro di Torino e il resto, come si dice, è storia.

100 anni di Fiat Trattori 100 anni di Fiat Trattori

Negli anni ‘20 e ‘30 del secolo scorso Fiat contribuì a meccanizzare prima l'agricoltura europea e poi quella mondiale. Il 702 dimostrò il suo valore vincendo gare di aratura in tutto il mondo e fu il primo di una serie di modelli leggendari. Fiat intravide subito il potenziale per esportare l'eccellenza agricola e sviluppò una gamma di trattori tecnologicamente avanzati, inclusi i modelli cingolati e quelli speciali per vigneti e frutteti. La fine della seconda Guerra Mondiale segnò l'inizio della produzione di massa dei trattori Fiat: le macchine con il tipico color rosso terracotta vennero prodotte in numero sempre crescente, più ricche di funzioni e sempre più potenti. Serie storiche come La Piccola, la Serie 90 e la Serie Winner hanno consacrato l'abilità e la genialità di Fiat nel settore agromeccanico.

LEGGI TUTTO
RIDUCI

Il concept Fiat Centenario

L'inconfondibile marchio Fiat e il tipico color terracotta, immediatamente riconoscibile, sono sinonimo di eccellenza pioneristica nel settore agromeccanico e suscitano sentimenti di orgoglio e nostalgia negli agricoltori di tutto il mondo. Per celebrare un secolo di Fiat Trattori, New Holland ha riprogettato un trattore Fiat per l'agricoltore moderno – distillando l'essenza stessa della tradizione agricola di Fiat e rivisitandola per i giorni nostri.

Il concept Fiat Centenario Il concept Fiat Centenario
Il concept Fiat Centenario Il concept Fiat Centenario

Basato sull'iconica Serie 90 disegnata da Pininfarina, questo concept ha un accattivante colore rosso terracotta metallizzato e presenta le caratteristiche griglie bianche che richiamano i suoi predecessori. In tutto il design sono stati replicati stilemi caratteristici come la foglia color terracotta che decora il cofano. Una foglia stilizzata in pelle e alluminio è stata inserita nell'elegante sedile. Questo importante centenario ci viene ricordato anche dalla scritta ‘100' impressa nel pavimento, mentre sui parafanghi posteriori sono stampigliati gli anni 1918 e 2018.

La concezione senza cabina richiama il primissimo 702 del 1918, mentre i comandi ergonomici minimalisti presentano un funzionamento intuitivo. I pedali in alluminio forgiato, simili a quelli utilizzati nelle auto da corsa, aggiungono un tocco di lusso moderno.

Il concept Fiat Centenario Il concept Fiat Centenario
LEGGI TUTTO
RIDUCI

I trattori del secolo:
cento modelli in Edizione Limitata

New Holland ha realizzato una ‘tiratura' rigorosamente limitata di cento unità di sei distinte gamme per dare agli aficionados dei trattori Fiat la possibilità di possedere un autentico pezzo di storia. Questi modelli, numerati e dotati di specifiche elevate, presentano la stessa vernice rosso terracotta del concept Centenario, mentre le versioni con cabina avranno un altro tocco storico ovvero il tetto bianco. La dinamica linea bianca che corre lungo il cofano, abbinata alla particolare grafica, è ispirata sia alla Serie 90 che al concept del Centenario. L'allestimento speciale è completato dal logo dei 100 anni e dal tradizionale sedile in tessuto marrone.

TK4.110 / TK4.110M

TK4.110 / TK4.110M TK4.110 / TK4.110M
TK4.110 / TK4.110M TK4.110 / TK4.110M
00031

Se pensate ai cingoli, pensate a New Holland. L'attuale gamma TK4 è il frutto di 90 anni di esperienza nel settore. Disponibile con una piattaforma ROPS di serie, offre la scelta tra cingoli tradizionali in metallo o gomma. I cingoli in gomma SmartTrax™ sono intercambiabili con i cingoli in acciaio, in modo da poter optare per quelli più adatti alle operazioni da svolgere. Possibilità di scegliere tra due larghezze di cingoli: standard e da montagna, in base alle proprie esigenze.

TK4.110 / TK4.110M

Caratteristiche tecniche

Motore
Cilindri (n°)4
Cilindrata (cm3)3.400
Potenza (kW / CV)79/107
Trasmissione
Inversore8x8
Dimensioni e pesi
Interasse (mm)1.656
Larghezza totale min. (mm)1.700

T4.110F Bassotto

T4.110F Bassotto T4.110F Bassotto
T4.110F Bassotto T4.110F Bassotto
00011

New Holland arricchisce ulteriormente la sua ampia offerta di trattori speciali con la nuova versione T4F Bassotto. Questo modello, progettato in Italia ed assemblato presso lo stabilimento di eccellenza di Jesi, è stato disegnato per far fronte alle esigenze operative di coloro che lavorano in impianti da frutteto o vigneto ad alta densità o con piante a chioma bassa. Il Bassotto è agile nelle manovre di fine campo ed il suo baricentro basso lo rende stabile e sicuro in tutte condizioni di forte pendenza. L'altezza del cofano e dei parafanghi sono stati raccordati e resi rastremati per non danneggiare i frutti. La piattaforma e compatta è ribassata ed offre maggior visibilità e comfort. L'assale anteriore è stato disegnato per avere un ottimo raggio di sterzata, senza tuttavia penalizzare la luce libera da terra e la compatibilità con il sollevatore e la presa di potenza anteriore. Il motore FPT serie F5C Common Rail garantisce prestazioni ed elasticità nei transitori a basso regime. Il T4.110F Bassotto è disponibile in 4 modelli, con potenze comprese tra 75 e 107 CV.

T4.110F Bassotto

Caratteristiche tecniche

MotoreF5C
Cilindri / Cilindrata (n° / cm3)4 / 3.400
Potenza – ISO 14396 (kW / CV)79/107
Trasmissione
Dual Command™°
PdP modulata con servo sistema
Dual Command™ con Park Lock (blocco di stazionamento) a richiesta32x16
Configurazioni
Cabina Blue Cab™ 4-
Configurazione ribassata
Dimensioni
Larghezza totale min. (mm)1.490
Altezza parafanghi* (mm)1.165
Altezza sedile* (mm)735
Altezza cofano, lato cruscotto* (mm)1.350

• Standard      ° Optional      - Non disponibile

T4.110LP HD

T4.110LP HD T4.110LP HD
T4.110LP HD T4.110LP HD
00028

I modelli T4LP sono stati progettati per avere un ottimo rapporto peso/potenza con un baricentro contenuto. Questi trattori sono ideali per aziende che operano su terreni collinari e montani, ma anche per i frutteti a sesto d'impianto largo come uliveti ed agrumeti. I nuovi trattori T4LP HD Tier 4A sono ancora più versatili e potenti, con una portata della pompa idraulica fino a 80 litri al minuto, un nuovo gruppo sollevatore/PdP anteriore, oltre alla possibilità di montare pneumatici più larghi: tutti elementi che valorizzano l'agilità, la stabilità e la produttività di questi piccoli grandi trattori.

T4.110LP HD

Caratteristiche tecniche

Motore
Cilindri / Cilindrata (n° / cm3)4 / 3.400
Potenza nominale (kW / CV)79/107
Trasmissione
Bloccaggio differenziale elettroidraulico
Assale HD con supporto rinforzato
Impianto idraulico
Capacità di sollevamento alle rotule in orizzontale (kg)2.900
Capacità di sollevamento max. del sollevatore anteriore alle rotule (kg)2.200
Dimensioni e pesi
Interasse (4RM) (mm)2.180
Larghezza minima (4RM) (mm)1.569
Peso (4RM) (kg)2.900

• Standard

T4.110F Cabina

T4.110F Cabina T4.110F Cabina
T4.110F Cabina T4.110F Cabina
00024

La gamma T4F è stata appositamente progettata per soddisfare le più esigenti applicazioni specialistiche di lavoro nei frutteti e nei vigneti. Il T4.110F con cabina è disponibile con dotazioni avanzate tra cui l'assale anteriore SuperSteer™ con sistema di gestione automatica della trazione e controllo elettronico o meccanico dello sforzo, che consentono di ottenere i massimi livelli di produttività. I trattori T4.110F montano moderni e performanti motori quattro cilindri F5C che ottimizzano i parametri di potenza e contenimento dei consumi.

T4.110F Cabina

Caratteristiche tecniche

MotoreF5C
Cilindri / Cilindrata (n° / cm3)4 / 3.400
Potenza – ISO 14396 (kW / CV)79/107
Trasmissione
Dual Command™
PdP modulata con servo sistema
Dual Command™ con Park Lock (blocco di stazionamento) a richiesta32x16
Configurazioni
Cabina Blue Cab™ 4
Configurazione ribassata-
Dimensioni
Larghezza totale min. (mm)1.480
Altezza parafanghi* (mm)-
Altezza sedile* (mm)-
Altezza cofano, lato cruscotto* (mm)-

• Standard      ° Optional

T5.115 Dual Command HD

T5.115 Dual Command HD T5.115 Dual Command HD
T5.115 Dual Command HD T5.115 Dual Command HD
00008

Il nuovo T5.115 Dual Command è il frutto di un'intensa attività di consultazione dei clienti e rappresenta pertanto una scelta sicura per gli operatori del settore. Perché? Perché al suo sviluppo hanno partecipato degli agricoltori come voi. Le dimensioni e le specifiche sono state progettate da voi per offrirvi un'esperienza di guida eccezionale. La visibilità panoramica, le specifiche della trasmissione e l'idraulica lo rendo polivalente grazie all'ottimo rapporto peso potenza.

T5.115 Dual Command HD

Caratteristiche tecniche

Motore
Cilindri / Cilindrata (n° / cm3)4 / 3.400
Potenza – ISO 14396 (kW / CV)84/114
Trasmissione
Electro Command™24x24
Electro Command™ con superriduttore40x40
Marcia ECO-DRIVE 40 km/h a 1.870 giri/min
Sterzo
Assale Super rinforzato Classe 1.5 DT e Bloccaggio elettroidraulico
Impianto idraulico
Capacità di sollevamento posteriore alle rotule (kg)4.400
Dimensioni e pesi
Raggio minimo di sterzata (mm)3.500
Peso min. (kg)3.700

• Standard

T5.120 Electro Command

T5.120 Electro Command T5.120 Electro Command
T5.120 Electro Command T5.120 Electro Command
00021

Un trattore polivalente è un must per le moderne aziende che svolgono attività miste in campo agricolo e zootecnico, dove la essibilità è un fattore determinante. Il nuovo T5 Electro Command, con la sua linea elegante, offre la versatilità di serie. Produttività e comfort sono stati migliorati rinnovando le sospensioni anteriori e incrementando la capacità di sollevamento posteriore, per gestire anche gli attrezzi più voluminosi. Gli specchietti grandangolari garantiscono una visuale perfetta, mentre il pacchetto di potenti luci a LED consente di lavorare sul campo a qualsiasi ora. Le trasmissioni 16x16 Electro Command™ consentono di impostare su misura, con la massima precisione, la velocità di marcia avanti o di retromarcia in base all'operazione da svolgere, grazie alla versatilità del motore compatto ECOBlue™ HI-eSCR Tier 4B.

T5.120 Electro Command

Caratteristiche tecniche

Motore
Cilindri / Cilindrata (n° / cm3)4 / 3.400
Potenza – ISO 14396 (kW / CV)86/117
Trasmissione
Electro Command™16x16
Electro Command™ con superriduttore32x32
Marcia ECO-DRIVE 40 km/h a 1.870 giri/min
Sterzo
Assale anteriore sospeso Terraglide™
Impianto idraulico
Capacità di sollevamento posteriore alle rotule (kg)5.420
Dimensioni e pesi
Raggio minimo di sterzata (mm)4.960
Peso min. (kg)4.550

• Standard

social stream
Top Service:
Twitter: @NHTopService


New Holland Agriculture - P.IVA 01833690157 © 2018
torna su